News

L'ASSAM organizza un seminario tecnico su Agricoltura Sociale rivolto ai tecnici di settore in occasione dei bandi specifici del PSR 2014-2020.

16 marzo 2016 dalle ore 09.30 alle ore 16.30

ad Osimo presso la sede ASSAM

La partecipazione è gratuita e su prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Files:
Documento Data Inser.to Data Agg.to Dimensione Downloads Download
Primo Seminario Tecnico in Agricoltura Sociale 07/03/2016 157.08 KB 875 Scarica

Incontro MarcheExpo: "Piante Officinali e Oli Essenziali nelle Marche" "Piante Officinali e Oli Essenziali nelle Marche" Venerdì 02 Ottobre 2015 - ore 10:00 Centro Agroalimentare Piceno, San Benedetto del Tronto (AP)

disponibili le slides dell'incontro come Presentazioni di Power Point scaricabili

BackUp2scarica il materiale dal portale di formazione on-line dell'ASSAM
(utilizzare il login come ospite)

 

L’ASSAM anche quest’anno ha organizzato il concorso regionale "Premio Qualità Miele Marchigiano" che, giunto all’undicesima edizione, rappresenta un’importante vetrina per la promozione delle produzioni regionali.
I risultati del "Premio Qualità Miele Marchigiano 2015", con la consegna degli attestati di partecipazione e delle targhe ai vincitori, sono stati presentati il 12 dicembre 2015 a Montelupone (MC) presso il teatro comunale Nicola degli Angeli nell’ambito del Convegno Regionale: "APICOLTURA NELLE MARCHE: STATO DELL’ARTE".

2° SEMINARIO DI ORIENTAMENTO PER FORMATORI ai sensi del D.G.R. 1312/2014 E S.M.I. – D.Lgs. 150/2012 – Adeguamento del servizio di formazione per gli utilizzatori, i distributori e i consulenti di prodotti fitosanitari al DM 22/01/2014

disponibili le slides dei moduli del corso come PDF scaricabili

BackUp2scarica il materiale dal portale di formazione on-line dell'ASSAM
(utilizzare il login come ospite)

 

E' stato pubblicato l'elenco dei progetti selezionati partecipanti al concorso “ORTI SCOLASTICI E BIODIVERSITA’ AGRARIA”, per l’anno scolastico 2015/2016 organizzato da ASSAM, Regione Marche e Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, nell’ambito del progetto “Biodiversità agraria Marche” e finalizzato alla realizzazione e cura dell’orto con tecniche di agricoltura biologica ed al consumo dei prodotti della biodiversità agraria marchigiana così ottenuti.

Entro il termine del 31 ottobre 2015 sono giunte all’A.S.S.A.M., da parte delle scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado statali e paritarie della Regione Marche, nonché Direzioni Didattiche, 54 proposte progettuali sul tema “Orti scolastici e biodiversità agraria”.

ASSAM in collaborazione con la Regione Marche ha presentato la nuova edizione del concorso per i giovani chef delle scuole alberghiere che vogliono cimentarsi con i prodotti più tradizionali e tipici del territorio marchigiano: "La biodiversità in cucina". Tema di questa edizione sono: "I legumi, la carne del futuro".
Durante la presentazione, mercoledi 30 settembre 2015 la Vicepresidente della regione e assessore all’all’agricoltura e all’alimentazione Anna Casini ha spiegato: "L’idea è nata per diffondere tra ragazzi delle scuole alberghiere la conoscenza dei prodotti della biodiversità attraverso un "percorso didattico" che, dagli approfondimenti e ricerche sulla storia di un determinato prodotto del Repertorio regionale e il suo legame col territori in collaborazione con gli "agricoltori custodi", arrivi alla rielaborazione di una ricetta tradizionale in chiave innovativa per un suo migliore utilizzo e calata nelle nuove tendenze del consumo. In tempi di globalizzazione e di fronte ad un mercato enogastronomico sempre più attento e consapevole, è infatti fondamentale concentrare l’attenzione sull’origine delle materie prime che portiamo in tavola. La biodiversità ci consente una alimentazione intelligente e sana nel quotidiano e di tramandare ai giovani gusti, colture e soprattutto cultura. Insomma giovani chef e tradizione: una ricetta che sono sicura funzionerà".

Le Marche è la terza regione italiana produttrice di grano duro, dopo Puglia e Sicilia. Fondamentali per questo settore sono le prove di confronto varietale ed agronomiche, che ogni anno vengono svolte proprio nel territorio regionale, presso le aziende sperimentali dell'Assam ed anche in altre località, il cui contributo, insieme a quello delle altre Regioni, serve ad indirizzare gli Imprenditori Agricoli sulle varietà da seminare nei mesi a divenire.

Nell'inserto "cereali" dell'informatore agrario è possibile leggere le prove varietali di grano tenero relative al centro Italia

LEGGI TUTTO:
http://issuu.com/innassam/docs/grano_tenero

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy