Eventi

Biodiversità agraria

TAVOLA ROTONDA:
"Scoprire, salvare e coltivare semi e frutti dimenticati: le difficoltà legislative"
BIOCULTURA 15 settembre 2012 - Jesi

 

Presentazione del libro:
"La Mela in Pietra di Cerreto d’Esi”
Valorizzazione del territorio attraverso un percorso integrato tra natura, cultura ed agricoltura sostenibile"

15 settembre 2012 - Cerreto d’Esi

I° convegno nel recupero delle Biodiversità - il futuro del territorio
"Anice verde - il profumo del Piceno"
Castignano, 17 dicembre

 

Convegno
"La storia, il territorio, la Mela del Papa"
In occasione del convegno, il dott. Virgili dell’ASSAM consegna alle scolaresche delle scuole di Genga alcune piantine di Mela del Papa.
29 ottobre 2011 - Genga

La Regione Marche, con la L.R. 12/2003 “Tutela delle risorse genetiche animali e vegetali del territorio marchigiano", si è posta l’obiettivo di conservare e tutelare le risorse genetiche animali e vegetali quali specie, varietà, razze, popolazioni, ecotipi, delle specie coltivate, autoctone, o introdotte ed integrate negli agro-ecosistemi marchigiani da almeno cinquant'anni; minacciate di erosione genetica o a rischio di estinzione, per le quali esista un interesse economico, scientifico, ambientale, paesaggistico o culturale. L’ASSAM dal 2005 gestisce i due strumenti operativi della Legge cioè il Repertorio Regionale e la Rete di Conservazione e Sicurezza.

Pagina 2 di 2

Sede ASSAM

ASSAM - Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare della regione Marche

Via Industria, 1
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
info@assam.marche.it
assam@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy