Il Punteruolo rosso delle palme Rhynchophorus ferrugineus (olivier)

Il R. ferrugineus, conosciuto anche come Punteruolo rosso delle palme, è un coleottero curculionide originario dell'Asia meridionale e ampiamente diffuso nell'Asia sud-orientale, nel nord Africa e in Europa. In Italia è stato segnalato in Toscana, Sicilia, Campania, Lazio, Puglia, Liguria, Abruzzo e Sardegna. Nel settembre 2007 sono stati catturati i primi esemplari nelle Marche. Particolarmente colpite risultano le specie Phoenix canariensis e P. dactylifera.
Considerata l'alta aggressività di questo fitofago si raccomanda di informare il Servizio Fitosanitario Regionale della presenza di palme con sintomi sospetti.

 Fitosanitario Apri Mappa

 

 

Regione Marche individuazione di area infestata:

Files:
Documento Data Inser.to Data Agg.to Dimensione Downloads Download
Determina Dirigente ASSAM n.109/DET del 03/05/2017 - Oggetto: D.G.R. n. 1103/2011- Individuazione delle Zone delimitate per contrastare l’introduzione e la diffusione del punteruolo rosso della palma nelle Marche. Annullamento D.D. ASSAM n. 95 del 14/02/2 22/05/2017 577.26 KB 4 Scarica
Procedure per il rilascio del passaporto delle piante CE 31/03/2014 5.49 MB 1,031 Scarica

 

Piano di azione:

Piano di azione in vigore contro il punteruolo rosso 30/03/2015 613.95 KB 761 Scarica

 

Materiale Divulgativo:

Scheda divulgariva Punteruolo rosso (Rhynchophorus ferrugineus) 31/03/2014 183.13 KB 986 Scarica
Poster Punteruolo Rosso delle palme 14/11/2016 1.16 MB 82 Scarica

 

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy