Bandi e Concorsi

Ai sensi del regolamento di gestione della cassa aziendale, dei beni mobili e di magazzino, approvato con decreto dirigenziale n. 618 del 24/12/2019, il quale stabilisce all’articolo 14 che la cessione di beni mobili a titolo oneroso può essere disposta a favore di:

  1. imprese fornitrici, computando il valore dei beni permutati in detrazione del prezzo finale concordato con l’impresa;
  2. altri soggetti che ne manifestino l’interesse

l’ASSAM indice un avviso pubblico per la cessione a titolo oneroso di uno sterra piante, attrezzatura non più funzionale alle esigenze dell’Ente.

Le domande dovranno pervenire entro giorni 30 dalla pubblicazione del presente avviso pubblico sul sito internet di ASSAM ovvero entro il 22 novembre 2020.

L’A.S.S.A.M. – Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche - con sede in Osimo (AN), via dell’Industria n. 1, - intende rinnovare l’attività di cessione a titolo gratuito ai Comuni della Regione Marche di materiale vivaistico forestale arboreo ed arbustivo proveniente da formazioni iscritte al Libro regionale dei Boschi da seme o candidate all’iscrizione, al fine di realizzare aree verdi qualificate aventi anche finalità didattiche, già avviata in occasione dell’attuazione del 1^ triennio di attività prevista nella misura 15.2 concernente “sostegno per la conservazione della biodiversità forestale”.

Nell’ambito delle attività previste dalla misura è contemplata la cessione a titolo gratuito ai Comuni del materiale vivaistico prodotto dalle formazioni iscritte o candidate all’iscrizione al Libro regionale dei Boschi da seme al fine di realizzare aree verdi qualificate.

Con Decreto n. 253 del 16 /9/2020 sono state individuati criteri e modalità di assegnazione del suddetto materiale vivaistico.

Le domande di adesione possono essere presentate in qualsiasi momento dell’anno.

 

Stato della selezione: Conclusa

L’A.S.S.A.M. (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), indice una procedura selettiva di stabilizzazione riservata ai soggetti in possesso dei requisiti previsti dall’art. 20, comma 2, Dlgs n. 75/2017 per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 2 unità di personale, da inquadrare in categoria C, posizione economica C1 del CCNL Comparto Funzioni Locali, con profilo professionale “Assistente ai servizi agroalimentari”, di cui n. 1 unità a tempo pieno e n. 1 unità a tempo parziale al 50% dell’orario full time ossia pari a 18 ore settimanali.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro il termine perentorio di mercoledì 25/06/2020, a pena di esclusione.
L’estratto del presente bando è pubblicato in Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 41 del 26/05/2020.
Il termine suddetto è perentorio e pertanto l’ASSAM non prenderà in considerazione le domande che, per qualsiasi ragione, siano pervenute oltre la data indicata.

Stato della selezione: Conclusa

L’A.S.S.A.M. (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), indice una procedura selettiva di stabilizzazione riservata ai soggetti in possesso dei requisiti previsti dall’art. 20, comma 2, Dlgs n. 75/2017 per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 3 unità di personale, da inquadrare in categoria D, posizione economica D1 del CCNL Comparto Funzioni Locali, con profilo professionale “Funzionario ecologista – agroalimentarista”.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro il termine perentorio di mercoledì 25/06/2020, a pena di esclusione.
L’estratto del presente bando è pubblicato in Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 41 del 26/05/2020.
Il termine suddetto è perentorio e pertanto l’ASSAM non prenderà in considerazione le domande che, per qualsiasi ragione, siano pervenute oltre la data indicata.

Stato della selezione: Conclusa

L’A.S.S.A.M. (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), indice una procedura selettiva di stabilizzazione riservata ai soggetti in possesso dei requisiti previsti dall’art. 20, comma 2, Dlgs n. 75/2017 per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 1 unità di personale, da inquadrare in categoria D, posizione economica D1 del CCNL Comparto Funzioni Locali, con profilo professionale “Funzionario dei sistemi informativi”.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro il termine perentorio di mercoledì 25/06/2020, a pena di esclusione.
L’estratto del presente bando è pubblicato in Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 41 del 26/05/2020.
Il termine suddetto è perentorio e pertanto l’ASSAM non prenderà in considerazione le domande che, per qualsiasi ragione, siano pervenute oltre la data indicata.

L’ASSAM intende effettuare un’indagine di mercato - ai sensi dell’art.36 comma 2 lett. a) del D.Lgs 50/2016, - al fine di individuare potenziali enti di ricerca e / o Università da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento di un incarico della durata di anni 2 finalizzato alla consulenza scientifica connessa all’iscrizione di formazioni singole e/o associate al Libro dei Boschi da seme della Regione Marche per l’importo complessivo massimo presunto pari ad euro 39.000,00 IVA esclusa, di cui 0 oneri per la sicurezza ai sensi dell’art. 26 comma 3 Bis del D.Lgs n. 81/2008, ai sensi della misura 15.2 del PSR marche

L’ASSAM intende effettuare un’indagine di mercato - ai sensi dell’art.36 comma 2 lett. a) del D.Lgs 50/2016, - al fine di individuare potenziali operatori economici da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento di un incarico della durata di anni 2 finalizzato alla consulenza tecnica in materia di vivaistica forestale connessa all’iscrizione di formazioni singole e/o associate al Libro dei Boschi da seme della Regione Marche per l’importo complessivo massimo presunto pari ad euro 39.000,00 IVA ed Inarcassa escluse, di cui 0 oneri per la sicurezza ai sensi dell’art. 26 comma 3 Bis del D.Lgs n. 81/2008, ai sensi della misura 15.2 del PSR marche

Con Decreto del Direttore ASSAM n. 17 del 30 gennaio 2020 è indetto un avviso di selezione per il conferimento dell'incarico di direzione della posizione organizzativa “Ricerca, sperimentazione e collaudo dell’innovazione delle colture agrarie”.

Le domande dovranno pervenire all'Ufficio Gestione RIsorse Umane ASSAM entro le ore 13:00 del 17 febbraio 2020.

ASSAM e Regione Marche, con la L.R. 12/2003 a “Tutela delle risorse genetiche animali e vegetali del territorio marchigiano", ha messo in atto iniziative ed interventi per la tutela delle risorse genetiche animali e vegetali autoctone, cioè originarie delle Marche o introdotte ed integrate negli agro-ecosistemi marchigiani da almeno cinquant'anni; minacciate di erosione genetica o a rischio di estinzione per le quali esista un interesse economico, scientifico, ambientale, paesaggistico o culturale.organizzano la quarta edizione del concorso “La biodiversità in cucina – siamo arrivati ... al DOLCE” per l’anno scolastico 2019-2020 rivolta agli Istituti Professionali Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera delle Marche, per avvicinare i futuri cuochi ai diversi prodotti iscritti al Repertorio Regionale della Biodiversità agraria e stimolarli nella preparazione di differenti tipologie di dolci a base di frutta, in linea con le nuove tendenze di consumo.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire all'ASSAM entro il 18 ottobre 2019

Sede ASSAM

ASSAM - Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare della regione Marche

Via Industria, 1
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
  Email: info@assam.marche.it
  PEC: assam@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424
REA AN 148671

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy