Le produzioni ortofrutticole biologiche della Regione Marche sono in continuo aumento e anche per la Fragola nasce la necessità di caratterizzare le numerose varietà disponibili sul mercato vivaistico alla coltivazione in BIO.
La prova nasce dalla collaborazione tra il D3A-UNIVPM e l’ASSAM e ha avuto come scopo quello di identificare le varietà di fragola a più elevata adattabilità alla coltivazione in biologico nell’ambiente del medio-Adriatico.

A questo fine nel 2014 è stata avviata una sperimentazione, mettendo a confronto 16 varietà di fragola di cui 13 unifere: “Alba”, “Aprica”, “Asia”, “Brilla”, “Clery”, “Cristina”, “Garda”, ”Joly”, “Madeleine”, “Premy”, “Romina”, “Sibilla”, “Siria” e 3 rifiorenti: “Albion”, “Malga” e “Monterey.

Le varietà sono state coltivate in coltura di pieno campo e in coltura protetta alla raccolta con tunnel di tipo “Veronese”.

 

 

 

Files:
Documento Data Inser.to Data Agg.to Dimensione Downloads Download
caratterizzazione produttiva e qualitativa di varietà di fragola in coltivazione biologica nella regione marche (1° anno) - SINTESI GRAFICA 10/03/2016 10/03/2016 1 MB 200 Scarica
Caratterizzazione produttiva e qualitativa di varietà di fragola in coltivazione biologica nella regione marche (1° anno) - Relazione 10/03/2016 425.77 KB 372 Scarica

banner PAN ProdottiFitosanitari

Emergenza Fitosanitaria

Biodiversita Agraria Marche

banner Sicurezza Agricoltura

Notiziario Agrometeo

Autorità Pubblica di Controllo

Sistema di Tracciabilità

Previsioni Meteo

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy