Chiusa con successo la quindicesima edizione del Campionato Nazionale di potatura dell’olivo allevato a vaso policonico “Forbici d’oro”, organizzato dall’ASSAM in collaborazione con Nova Agricoltura, Comitato Gocce d’oro delle Colline Pisane e Regione Toscana il 01 aprile 2017

Pubblicata la graduatoria del 15° Campionato Nazionale di potatura dell'olivo allevato a vaso policonico.


Armata Forbici doro 2017 s60 i potatori, provenienti da 15 regioni italiane, che si sono sfidati a suon di svetattoi e seghetti dotati di prolunga, nella potatura a vaso policonico, rigorosamente da terra, di 3 piante a testa in un tempo massimo di 30 minuti.

 

 

 

 

 

La Giuria, composta da Franco Famiani (Presidente), Barbara Alfei, Giovanni Caruso, Maurizio Corbo e Paolo Zani ha valutato i concorrenti sui 5 parametri cime, branche primarie, branche secondarie, equilibrio vegeto-produttivo, rispondenza alla confermazione ideale.


Fondamentale il supporto degli assistenti di campo: componenti del Comitato di coordinamento del Campionato Nazionale di potatura dell’olivo e delle Associazioni olivicole marchigiane, che da sempre collaborano con l’ASSAM alla buona riuscita della manifestazione.
Sempre più alta la professionalità dei concorrenti, selezionati preliminarmente attraverso i concorsi regionali effettuati nel mese di marzo su quasi tutto il territorio nazionale.

Sul podio un giovane molisano – Alessandro di Lena

Premio per la miglior squadra alle Marche.

Per tutti, un’ottima occasione di confronto, di stimolo, di approfondimento.

 

GUARDA TUTTE LE FOTO SU FB

 

SCARICA LA GRADUATORIA:

Files:
Documento Data Inser.to Data Agg.to Dimensione Downloads Download
Graduatoria finale del 15° Campionato Nazionale di potatura dell’olivo 2017 04/04/2017 04/04/2017 82.66 KB 268 Scarica

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy